Antos,  Maschere

Maschera equilibrante all’argilla gialla di Antos

Buonasera bellezze, oggi vi parlo di un prodotto un po’ particolare di un’azienda di cui sono follemente innamorata che è proprio Antos.

A mio parere, in una skin care routine completa, un passaggio che preveda una maschera purificante deve essere sempre presente. Se soprattutto si tratta di una maschera in mousse super divertente da applicare, sarà difficile rinunciare a questo step.

La maschera all’argilla gialla

L’argilla gialla

In un precedente articolo vi ho già introdotto le diverse tipologie di argilla, soffermandomi sulle rispettive caratteristiche. Vediamo ora nel dettaglio le fantastiche proprietà dell’argilla gialla.

L’argilla gialla contiene illite, rame e ferro che le donano questo colore e determinano le sue principali proprietà: lenitive, purificanti, antibatteriche e cicatrizzanti. Quest’argilla viene utilizzata come anti dolorifico in fitoterapia per dolori dovuti ad affaticamento su schiena, collo e colonna vertebrale; come maschera per pelle e capelli grazie alla sua azione purificante, seboregolatrice e anticellulite (tonificante).

La texture e gli ingredienti principali

La maschera si presenta come una mousse leggera di colore giallo che a contatto con la pelle risulta simile ad una schiuma da barba. La profumazione è leggermente floreale, piacevole e assolutamente non chimica. Oltre all’argilla gialla, questo prodotto contiene estratto di caprifoglio, che possiede un’azione tonico-astringente sulla pelle, e olio di Jojoba, riequilibrante e utile nel regolare la produzione di sebo.

Credits: @carameltea__
Gli utilizzi

Personalmente, essendo una maschera propriamente purificante, tendo ad applicarla una/due volte a settimana. Prelevo una noce di prodotto e la distribuisco su tutto il viso (deterso e inumidito), lasciandola visibilmente in superficie senza spalmarla completamente. La tengo in posa per 5 minuti (finchè non comincia a seccarsi), dopodichè sciacquo accuratamente. Concludo poi nebulizzando qualche goccia di tonico addolcente e applicando successivamente una crema viso.

Nonostante sia una maschera purificante, a mio parere non risulta ‘aggressiva’ come quelle contenenti argilla verde (forse anche per la sua texture in mousse). Di conseguenza, anche se avete la pelle secca, è un ottimo alleato per purificare il vostro viso, senza che venga aggredito; se, invece, avete la pelle grassa potete osare un po’ di più magari applicandola una volta in più a settimana o in uno strato bello spesso.

I benefici

All’inizio sono rimasta un po’ perplessa poiché pensavo che, a causa della sua texture in mousse, non riuscisse a purificare a fondo la pelle come altre maschere. Oltretutto la applicavo erroneamente, spalmandola fino a smontarla completamente e non dandole modo di agire correttamente. Col tempo, imparandola ad utilizzare, ho iniziato a vedere risultati concreti.

Subito dopo l’applicazione, infatti, la pelle risulta pulita, levigata e rimpolpata e, grazie alla presenza dell’argilla gialla, arricchita di preziosi elementi minerali. Un buon uso costante ha portato ad una minimizzazione delle impurità e un miglioramento nella regolazione della produzione di sebo (inserita in una routine con altri prodotti purificanti/astringenti).

Il packaging

La maschera è contenuta in un packaging di alluminio sotto pressione. Possiede un erogatore in plastica molto comodo per un’applicazione topica e precisa del contenuto. La confezione è molto compatta e pratica, perfetta da portare anche in viaggio.

Le maschere all’argilla di Antos

Oltre a questa maschera all’argilla gialla, Antos propone anche una maschera all’argilla rossa e una all’argilla verde. Entrambe sono contenute in comodi barattoloni da 100 ml, come da immagine sottostante.

Credits: antoscosmesi.it
Informazioni tecniche

INCI: Aqua (water), kaolin, glycerin, ethylhexyl stearate, butane, glyceryl stearate, cetyl alcohol, coco caprylate/caprate, simmondsia chinensis seed oil (jojoba (simmondsia chinensis) seed oil), pullulan, isobutane, sodium lauroyl sarcosinate, propane, polysorbate 80, cetearyl alcohol, caprylic/capric glycerides, c10-18 triglycerides, stearic acid, sodium lauroyl glutamate, lonicera caprifolium flower extract (honeysuckle (lonicera caprifolium) extract), dicaprylyl ether, parfum (fragrance), lonicera japonica flower extract (honeysuckle (lonicera japonica) flower extract), lecithin, tocopherol, ascorbyl palmitate, citric acid

PAO: 6 mesi

Quantità: 50 ml

Prezzo: 10€ ca.

Reperibilità: bioprofumerie fisiche e online

Certificazioni:

Voto: 8

In conclusione se volete provare una maschera purificante, ma allo stesso tempo divertente e diversa dalle solite, questa deve essere vostra.

Un abbraccio e alla prossima,

Elena

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.